News

Fine della globalizzazione? Sfide, tempi e spazi tra passato presente e futuro

 Giovedì 7 aprile, alle ore 15.00, presso l'Auditorium del complesso di Santa Teresa dei Maschi nella Città Vecchia, a Bari, nell'ambito degli insegnamenti di Storia culturale, di Storia delle relazioni internazionali e di Diritto privato dell'Università degli studi di Bari, si terrà una lezione aperta dal titolo Fine della globalizzazione? Sfide, tempi e spazi tra passato presente e futuro. Interverranno Antonio Brusa e Isidoro Davide Mortellaro.

È possibile seguire la lezione anche da remoto, su piattaforma Microsoft Teams, utilizzando il codice b85vmnq.

Per ulteriori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per…

Leggi tutto...

Fare storia con gli oggetti. Storia, Public History e Didattica dell'oggetto

Circa un mese fa, su Historia Ludens, abbiamo recensito il nuovo volume di Joan Santacana Mestre, Fare storia con gli oggetti. Metodi e percorsi didattici per bambini e adolescenti e martedì 5 aprile 2022, alle ore 15.40, lo presenteremo per il seminario permanente di Touching History e per il corso di Didattica della Storia del Dipartimento di Ricerca e Innovazione Umanistica (DIRIUM) dell'Università di Bari.

Sarà possibile seguire l'incontro, in presenza, presso l'Auditorium del complesso di Santa Teresa dei Maschi nella Città Vecchia, a Bari, o tramite Microsoft Teams utilizzando il codice 2hjqhs1.

 

Leggi tutto...

La storia, una fucina di racconti

Seminario per una buona didattica della narrazione storica

 In modalità ONLINE

In collaborazione con Historia Ludens

A cura di Antonio Brusa, con Amedeo Feniello e Marina Gazzini

 Torna di moda l’opposizione fra racconto storico e laboratorio storico. Eppure è passato mezzo secolo da quando si accesero i fuochi della battaglia fra i sostenitori della lezione e i patiti del laboratorio. A distanza di tanto tempo sappiamo come far convivere questi due strumenti essenziali dell’insegnamento. Vedremo racconti storici veri, falsi, fatti dai ragazzi, o di grande divulgazione. Capiremo in che modo costruire racconti storici e come trasformarli in laboratori per l’apprendimento.

2 marzo
I ragazzi raccontano la storia; come rendere avvincente un racconto storico. Con Amedeo Feniello e…

Leggi tutto...

19 febbraio. Giornata della Non-memoria

di Antonio Brusa

Oggi si celebra la Giornata della Non-memoria della strage di Addis Abeba, del 19 febbraio 1937. Quel giorno, gli etiopi avevano fatto esplodere una bomba, ferendo gravemente il generale Graziani. “Immediatamente scattò la rappresaglia dell'esercito italiano: i militari aprirono il fuoco colpendo indiscriminatamente i presenti, di cui centinaia rimasero a terra uccisi, mentre si scatenò la furia dei civili italiani che diedero fuoco alle case uccidendo in maniera indiscriminata. Pur in mancanza di quantificazioni ufficiali, il numero delle vittime è stimato tra 3.000 e 30.000, a seconda delle fonti”. Seguì la strage di Debrìa Libanos, nella quale vennero massacrati monaci e civili. E poi villaggi distrutti, gli uccisi dalle pallottole e dal gas, e i deportati. Forse 500…

Leggi tutto...

Senza storia. L'educazione civica asettica del nuovo esame.

di Antonio Brusa

È partita la macchina annuale dell’esame, con la sua coda di polemiche alle quali si aggiunge, quest’anno, un buon numero di manifestazioni studentesche. Non ci sono tracce, in queste proteste, di attenzione per la questione dell’educazione civica. Eppure non dovrebbero mancare.

Nel portale dedicato , il link “esperienze” dà una pagina bianca. Ma al Ministero non dovrebbero mancare notizie su quanto sta succedendo nelle scuole. Dovrebbe già aver avuto sentore della varietà di soluzioni che queste stanno inventando per rispettare il dettato legislativo (introduzione di una nuova materia senza oneri né personale aggiuntivi). Ad un’analisi più accurata potremo individuare buone e cattive pratiche. Al momento, per indicarle, siamo costretti ad adottare questa espressione:…

Leggi tutto...

Diario di bordo

News

Biblioteca

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.